Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – “Chiricò non si tocca!!!” e “Chiricò uno di noi!!!” Questi i due messaggi cartacei affissi questa mattina intorno alle ore 11:00 sulle grate della Villa Comunale di Lecce e firmati dagli “Ultrà Tribuna Est“.

Chiaro il significato simbolico e provocatorio sia del gesto, che della denominazione adottata da un gruppo di tifosi giallorossi che seguono la squadra salentina dalla tribuna scoperta del “Via del Mare“, vista la scelta del luogo in cui esporre gli attestati di solidarietà e stima nei confronti del giocatore giallorosso.

Infatti, era stato proprio Chiricò, nei giorni scorsi (LEGGI QUI), il destinatario di un altro striscione affisso dagli Ultrà Lecce della Curva Nord, ma dai toni diametralmente opposti. Gli “Ultrà Tribuna Est” hanno quindi voluto rispondere per le rime, ma con modalità simili a chi non vuole l’attaccante nella rosa del Lecce.

Commenti