Tempo di lettura: 2 minuti
Cosenza-Lecce
Cosenza-Lecce: le probabili formazioni

LECCE (di Carmen Tommasi) – Sono 33 i precedenti tra B, C, IV serie e Coppa Italia tra Cosenza e Lecce. Bilancio non molto positivo per i giallorossi, capaci di vincere solo 5 volte, una delle quali nell’ultimo precedente del 2003: una vittoria fondamentale per la conquista della A, alla penultima giornata, grazie ad una doppietta di Mirko Vucinic, intervallata dal momentaneo pareggio di Gianluigi Lentini.

Per i padroni di casa una sola sconfitta nelle ultime 6 partite, 2 vittorie di fila in casa e la bella sorpresa della finale di Coppa Italia di Lega Pro. I calabresi sono usciti fuori dalla zona playout (al momento sono a +8 sul Messina, quintultimo, e al dodicesimo posto in classifica).

Il Lecce, invece, dopo la sconfitta casalinga di 1-0 di mercoledì scorso con la capolista Salernitana è fuori dai playoff (51 punti) e con Alberto Bollini in panchina in sei partite ha conquistato 4 vittorie e 2 sconfitte. Moscardelli e soci sono alla ricerca dei tre punti e della continuità di risultati.

Nel Cosenza Giorgio Roselli dovrà fare a meno di Cori, squalificato. Recupera in extremis Cesca, uscito anzitempo dalla partita contro la Juve Stabia, ma sono  out i difensori Serpieri, Blondett, Magli e Sperotto. Nel Lecce sicuro il ritorno in formazione di Lopez e Moscardelli, che hanno scontato il turno di squalifica contro i granata. Mancheranno invece gli infortunati Sacilotto e Bogliacino. Ancora 4-3-3 per i salentini, mentre i calabresi dovrebbero affidarsi al 4-4-2. Fischio d’inizio ore 12:30, arbitra Tardino di Milano.

Le probabili formazioni:

COSENZA (4-4-2): Ravaglia; Ciancio, Tedeschi, Carrieri, Corsi; Statella, Arrigoni, Caccetta, Criaco; Cesca, Calderini. A disposizione: Saracco, Novello, Chichidimo, De Angelis, Fornito, Tortolano, Zanini. Allenatore: Giorgio Roselli.

LECCE (4-3-3) Caglioni; Mannini, Diniz, Abruzzese, Lopez; Lepore, Papini, Salvi; Doumbia, Moscardelli, Gustavo. A disposizione: Scuffia, Vinetot, Di Chiara, Filipe Gomes, Manconi, Embalo, Miccoli.  Allenatore: Alberto Bollini.

ARBITRO: Andrea Tardino di Milano.

STADIO: “San Vito” di Cosenza, fischio d’inizio ore 12:30.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.