Tempo di lettura: 1 minuto

igcROMA – La ripresa degli allenamenti collettivi è solo la seconda tappa verso il riavvio del campionato di Serie A. Il ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, ha comunicato di aver ricevuto dalla Figc la versione aggiornata del protocollo alla luce dei rilievi fatti dalla Lega di A.

Il documento passa all’attenzione del Comitato tecnico-scientifico che si esprimerà nell’arco di 3 o, al massimo, 4 giorni. I club hanno storto il naso davanti l’ipotesi di ritiro blindato e di quarantena automatica per tutti in caso di positività di un componente di una squadra. Su questo punto, ad ogni modo, potrebbe essere necessario aspettare altre due settimane per osservare l’andamento della curva epidemiologica che si registrerà in Italia dopo la riapertura del Paese.

Commenti