Tempo di lettura: 1 minuto

cosenza lecceLECCE – A soli quattro giorni dal vittorioso match di Coppa Italia di Lega Pro il Lecce tornà ad incrociare sulla propria strada il Cosenza di mister Giorgio Roselli. Rispetto alla gara giocata in Calabria, il tecnico giallorosso Piero Braglia torna a schierare la migliore formazione possibile, al netto dei forfairt di De Feudis (stato influenzale e pochi allenamenti per lui) e Salvi (ancora alle prese con noia alla schiena). Abruzzese sarà in campo fin dal primo minuto nella linea a tre assieme a Cosenza e Gigli, così come il capitano Papini che ha scontato il turno di squalifica e torna a centrocampo a far coppia con Suciu, affiancati da Lepore e Legittimo, pronti a dar manforte alla difesa in fase di non possesso. In attacco spazio al tandem Moscardelli-Curiale, con Surraco a dar supporto ai due attaccanti.

Lecce (3-4-1-2): Perucchini; Abruzzese, Cosenza, Gigli; Lepore, Papini, Suciu, Legittimo; Surraco; Moscardelli, Curiale. A disposizione: Bleve, Freddi, Beduschi, Camisa, Lo Bue, Liviero, Carrozza, Pessina, Vécsei, Doumbia, Diop. Allenatore Piero Braglia

Squalificati Nessuno

Diffidati: Lepore

Indisponibili: Salvi, De Feudis.

Cosenza (4-4-2): Perina; Corsi, Tedeschi, Pinna, Ciancio; Criaco, Arrigoni, Fiordilino, Statella; Raimondi, Arrighini. A disposizione: Saracco, Blondett, Soprano, Di Somma, Guerriera, Minardi, La Mantia, Ventre, Vutov. Allenatore Giorgio Roselli

Squalificati: Nessuno

Diffidati: Nessuno

Indisponibili: Caccetta

Arbitro Edoardo Paolini di Ascoli Piceno – Assistenti Gianluca Evoli di Bologna e Nevio Spinello di Avellino

StadioVia del Mare”- Lecce, fischio d’inizio ore 15:00

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.