Tempo di lettura: 1 minuto

Le tre medaglie di Lugano, riunite sul podioIl Palagym di Villa Luganese, in Svizzera, ha ospitato nei giorni scorsi il 1° Trofeo Primavera di ginnastica artistica maschile. A rappresentare il Salento nel meeting internazionale c’era la società leccese “Delfino”, in gara insieme alla lombarda “Sampietrina Seveso”, a “Twister Derry” e  a “SFG Lugano”. La squadra della società salentina composta da Mattia Quarta, Manuel Guido e Simone De Matteis è salita sul podio, dimostrando grande spirito di sacrificio in una manifestazione caratterizzata da un clima festoso e di intensa armonia. I tre giovani atleti erano reduci dal terzo posto conquistato agli interregionali di serie C di artistica che si sono disputati a Castellare di Stabia, dove hanno staccato un biglietto per le Finali Nazionali del prossimo 10 maggio a Modena.

Anche nel Canton Ticino, Manuel, Mattia e Simone sono stati protagonisti di una gara attenta e molto emozionante, al termine della quale tutti hanno portato a casa una medaglia. In particolare, Simone De Matteis ha vinto l’oro in 2^ fascia, Mattia Quarta l’argento in 1^ fascia (piazzandosi ad 1 decimo dall’oro) e Manuel Guido il bronzo in 3^ fascia. Risultati che hanno contribuito a far piazzare la società presieduta da Patrizia Tamburrano al 1° posto nella classifica a squadre.

Esaltato dalle prestazioni dei propri atleti, il tecnico Saverio Martina non ha risparmiato elogi per la trasferta oltralpe: «I risultarti ottenuti sono frutto di una precisa programmazione e di una meticolosa attenzione negli allenamenti da parte di tutte le componenti dello staff della “Delfino”. Ritorniamo a casa arricchiti da una esperienza senza pari, a cui vogliamo dare continuità. Questi ragazzi, che meritano tanta attenzione e su cui sono puntati i riflettori, sono il nostro orgoglio e sono già lanciati verso nuovi traguardi».

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.