Tempo di lettura: 1 minuto

DSCF3251LECCE (di M. Cassone) – Nemmeno il tempo di smaltire spumanti e panettoni per i calciatori del Lecce che questa mattina si sono ritrovati al Via del Mare per preparare la sfida di sabato sera.

Dopo un breve lavoro in palestra, sono scesi in campo ed hanno incominciato la seduta con degli esercizi a corpo libero, agli ordini di Tiberio Ancora, a bordo campo per scaricare un po’ “le fatiche culinarie” e alleggerirsi dal concetto “ferie”. Dopo una ventina di minuti, circa, i giallorossi sono passati “nelle mani” di Domenico Chini e Franco Lerda ed hanno continuato altri esercizi tecnici. I palloni sono rimasti in saccoccia a bordo campo.

1482849_10201806002724288_1154634057_nI portieri Perucchini e Petrachi hanno lavorato con Raffaele Di Fusco, Bleve ha svolto lavoro personalizzato per il problema alla caviglia.

Bencivenga ha lavorato a parte, iniziando con una corsetta leggera ai bordi del rettangolo verde. Gli altri che hanno svolto lavoro differenziato sono:  Sacilotto, Martinez e Bellazzini che comunque ha iniziato in gruppo svolgendo la prima fase con i compagni. Assente Amodìo che si allenerà nel pomeriggio.

Domani riprenderanno i lavori a Squinzano alle 11 ma l’allenamento sarà a porte chiuse.

La sfida, importantissima, contro la Salernitana è alle porte e Lerda non vuole “svelarsi”.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.