When you install WPML and add languages, you will find the flags here to change site language.

Tennis, Maglie sogna. Leo: “Play-off pensiero ricorrente”

mattia-leo-maglieMAGLIE (di Filippo Simone)- Prestazione di carattere quella offerta dal CT Maglie che raccoglie tre preziosissimi punti, battendo in trasferta 4-2 il Tennis Club Sinalunga sempre più fanalino di coda del Girone 1 del campionato a squadre di Serie A1. I salentini restano in vetta a punteggio pieno a tre lunghezze dal TC Genova 1893 che domenica prossima sarà impegnato in trasferta proprio contro il CT Maglie.

La quarta giornata, la prima di ritorno, si presenta quindi come una tappa fondamentale per il cammino di entrambe le compagini, in quanto una vittoria del circolo tennis magliese porterebbe a ben sei punti la differenza in classifica, mettendo praticamente in cassaforte la qualificazione ai play off scudetto, scrivendo una pagina importantissima del tennis pugliese.

A tal proposito abbiamo raggiunto telefonicamente il maestro federale ed accompagnatore del CT Maglie, Mattia Leo, per porre qualche domanda all’indomani della vittoria in terra toscana.

“Terza vittoria consecutiva per i suoi ragazzi. Siete ancora in testa alla classifica e nonostante tutti sappiano del grande lavoro che c’è alle spalle, questo è un risultato assolutamente insperato. Che aria tira all’interno dello spogliatoio?”

“La vittoria di ieri è stata l’ennesima conferma di un grande gruppo che in campo mette il cuore per difendere i colori della propria squadra. E’ un risultato insperato ma che ci permette di continuare a sognare.”

“A mente fredda in settimana vi ritroverete nello spogliatoio; parlerete ai giocatori cercando di metterli in guardia dal possibile appagamento per un traguardo incredibile che ormai è alla vostra portata?”

“Domenica affronteremo la prima giornata di ritorno contro il TC Genova 1893 e scenderemo con la voglia di fare sempre meglio. Affronteremo così tutte le prossime sfide e qualunque cosa accada sarà comunque un campionato memorabile”.

“Nel prossimo impegno avrete la possibilità di giocarvi un “mini match point” tra le mura di casa. Avete la possibilità di staccare ulteriormente le dirette concorrenti ai play-off scudetto, scrivendo una bella pagina di sport. Come vi state preparando, per gestire al meglio questo momento?”

“Il pensiero dei play-off è ricorrente ma manteniamo i piedi ben saldi a terra senza farci prendere dall’ansia. Non bisogna correre troppo con la fantasia, siamo solo a metà campionato, la strada è ancora lunga ed in salita.”

 

2
0

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*