When you install WPML and add languages, you will find the flags here to change site language.

Dal mare alla movida: architettura in mostra

Architettura in mostra 1LECCE – Architettura in mostra nella movida leccese. Nella serata di oggi, venerdì 8 agosto, a partire dalle ore 19:00, Casa Eutopia 01 iArchitettura-Galleria Francesco Foresta e l’intera via dei pub (via F. D’Aragona e dei Perrone), saranno lo scenario en plein air, di una mostra d’architettura urbica di 18 progetti e 18 plastici. L’esposizione chiude i sette giorni del workshop International Architecture Holiday che ha coinvolto 110 progettisti under 32 provenienti da tutto il mondo, che hanno animato, soggiornato e lavorato nella pineta di San Cataldo presso l’Ostello del Sole, progettando un prototipo, rigorosamentegreen, di casa temporanea per turisti. Workshop e mostra sono organizzati dell’associazione archiSTART che rientra nel più ampio progetto culturale iArchitettura-casaEutopia, galleria del gruppo Foresta, soggetto attivo all’interno del co-working per Lecce 2019, che ha voluto per questi giovani un’esperienza diversa, che coniugasse lavoro, divertimento ma anche opportunità. Infatti il gruppo che avrà realizzato il miglior progetto la possibilità di uno stage nel prestigioso studio “Orproject” a Londra che vanta pubblicazioni ed esposizioni al London Architecture Festival, al Salone del Mobile di Milano, al Palais de Tokyo di Parigi ed al Museo Nazionale della Cina di Pechino. architettura in mostra start 2

I lavori, esposti lungo la via, saranno presentati dai rispettivi progettisti, oggetto di dibattito aperto a cittadini e turisti e valutati da una giuria di esperti, Francesco Brenta (studio OOrproject – Londra, Marco Mazzotta (Studio Moncloa – Lecce) Giacomo Potì (archiSTART) Ester Annunziata e Tiziana Panareo (iArchitettura – gruppo Foresta), che individuerà il gruppo vincitore. Risi di archiSTART precisa che i criteri di valutazione dei progetti si basano sull’utilizzo di materiali di riciclo ed ecocompatibili, la loro composizione nel rispetto del paesaggio, il carattere flessibile e temporaneo dell’alloggio progettato sfruttando i metodi passivi dell’architettura bioclimatica.

Il premio verrà consegnato alla presenza di Luigi Coclite, Assessore al Turismo, Spettacoli ed Eventi del Comune di Lecce, Alessandro Delli Noci, assessore alle Politiche Giovanili, Comunitarie e Innovazione Tecnologica del Comune di Lecce, Airan Berg, Art Director Lecce 2019 che interverranno sui temi cultura e Smart city.

Architettura in mostra 2Ma c’è ancora di più. “Come gruppo Foresta e le 15 aziende che fanno parte di iArchitettura verificheremmo la fattibilità del progetto vincente per poter realizzare dei prototipi abitativi da proporre secondo le nuove linee programmatiche del PPTR della Regione Puglia in relazione all’identificazione di parchi agricoli multifunzionali”- dice l’architetto Alfredo Foresta.

2
0

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*