Tempo di lettura: 1 minuto

VENEZIA – La notizia ha del clamoroso. Il Venezia, che dovrebbe disputare i play-out di Serie B contro la Salernitana dopo la sentenza della Corte Federale di Appello che ha salvato il Palermo retrocedendo il Foggia, potrebbe non scendere in campo per protesta.

Nelle prossime ore annunciata una conferenza con mister Serse Cosmi, Bruscagin in rappresentanza della squadra e un membro della dirigenza dela società arancioneroverde.

Intanto, il presidente della Lega B, Mauro Balata, aveva commentato: “Il calcio si fa in campo. I play-out di Serie B si svolgeranno mercoledì 5 e domenica 9 giugno“. Le date sono state fissate dallo stesso Balata su indicazione del presidente della Figc, Gabriele Gravina.

Commenti