Tempo di lettura: 1 minuto

MAGLIE – Negli ultimi anni, e soprattutto alle nostre latitudini, il calcio ha assunto sempre di più i connotati dello spettacolo televisivo, lasciando troppo sullo sfondo la passione pura e genuina intrinseca in quella che è stata a più riprese definita come “l’arte del popolo”.

C’è una parte del mondo, lì dove il calcio è nato, in cui l’avvento della globalizzazione e la nascita dell’industria del pallone hanno intaccato meno le radici culturali del gioco più bello e amato del mondo.

E’ la Gran Bretagna, meta di pellegrinaggi di milioni di appassionati da tutto il globo che vi giungono affascinati dalla magica atmosfera che stadi, club e tifoserie d’Oltremanica riescono ancora, eccome, a trasmettere.

In questo clima si è immerso totalmente Giorgio Coluccia, attraverso un viaggio in treno durante il quale ha raccolto storie e tradizioni del calcio britannico che sono poi diventate un libro, “Binario 15”.

Il volume verrà presentato venerdì 10 maggio alle ore 19 presso la sala meeting della Libreria Universal a Maglie (LE), nel corso di un evento, organizzato in collaborazione con AMA Salentea, all’insegna delle rotte del calcio britannico accompagnate dalle letture in musica di Lucio Della Villa.

Dialogheranno con l’autore Rocco Luigi Nichi (autore de “Il Secolo dei Palloni”), Gabriele De Pandis (giornalista) e il calciatore Alessandro Leopizzi (portiere della Toma Maglie con un passato nelle giovanili del Southampton).

Commenti