Tempo di lettura: 3 minuti

virtus-francavilla-lecce-1BRINDISI-Incredibile derby al “Fanuzzi” di Brindisi. Il Lecce getta al vento la meritata vittoria, quasi capitalizzata con il gol di Matteo Di Piazza, giunto al 60′ dopo aver accarezzato la rete in almeno tre occasioni, e conquista soltanto un punto a seguito dell’ingenuità che ha offerto ad Abruzzese l’occasione del pari. Il difensore andriese è andato a segno ancora una volta dopo la rete decisiva lo scorso anno.

Primo tempo

4’ Punizione di Lepore a uscire rimessa al centro dal colpo di testa di Di Piazza, Albertazzi respinge di pugno con qualche difficoltà.

5’ Cross di Ciancio dalla destra, Caturano colpisce la palla innescando una traiettoria insidiosissima che costringe Albertazzi ad alzare sopra la traversa dopo un passo indietro.

13’ Il Lecce continua a sfondare sulle corsie. Lepore supera il diretto avversario ma alza troppo la traiettoria del traversone.

17’ Armellino raccoglie un pallone sul vertice basso dell’area di rigore e mette nel cuore dell’area per Di Piazza che, spalle alla porta, s’avvita di testa e manda fuori di poco.

21’ Slalom di Sicurella fino alla linea dei sedici metri, tiro timidissimo che non crea assolutamente patemi a Perucchini

24’ Sponda di Di Piazza per Lepore, bordata da fuori domata da Albertazzi

25’ Arrigoni ci prova da lontano, nessun problema per il portiere del Francavilla.

29’ Maccarrone mette in seria difficoltà Albertazzi con un appoggio troppo morbido che per poco non agevola il pressing di Caturano, che s’avventa sulla traiettoria ma non può far nulla sull’anticipo in sforbiciata del numero 1 biancazzurro.

30’ Di Matteo serve Mancosu sulla fascia sinistra, il centrocampista sardo accende la luce con un numero d’applausi su due avversari per poi mettere al centro un cross teso che Caturano devia sul fondo.

36’ Un imperioso recupero di Cosenza avvia il contropiede del Lecce. Il centrale innesca Lepore sulla destra, accelerazione prorompente e pennellata al centro per Caturano che, di testa, alza sopra la traversa.

41’ Lungo periodo di possesso giallorosso sulla trequarti. Armellino cambia direzione con un pallone morbido al centro, Di Piazza svetta su Prestia, staccandolo di un pezzo, incoccia di testa ma incontra l’intervento prodigioso di Albertazzi.

matteo-di-piazza-esulta-gol-al-francavillaSecondo tempo

46’ Si apre una via sulla sinistra per Turi, frettoloso nel tentare un tiro da lontano che si spegne sul fondo.

53’ Attacco per vie centrali del Lecce, imbucata centrale per Di Piazza che, a pochi passi dalla porta, fallisce l’aggancio.

55’ Colpo di testa di Di Piazza, fuori di poco.

60’ GOL LECCE. Proprio da un cross arriva il vantaggio del Lecce. Mancosu premia nel modo migliore il taglio di Di Piazza, partito alle spalle di Prestia e freddo nel battere Albertazzi in uscita con una deviazione volante.

69’ Botta paurosa di Caturano respinta da Albertazzi.

71’ Francavilla pericolosissimo. Ayina scende in area senza trovare opposizione, rimpallo che favorisce l’accorrente Sicurella, sinistro sporco che si stampa sul palo. Perucchini immobile sulla linea.

88’ Sinistro in diagonale al veleno di Costa Ferreira che batte Albertazzi ma coglie in pieno il palo.

93’ GOL FRANCAVILLA. Abruzzese fa sfumare la vittoria al Lecce. Ingenuità nell’area giallorossa e guizzo vincente del difensore andriese che capitalizza al massimo l’occasione e regala un insperato punto ai suoi.

Il tabellino

Virtus Francavilla – Lecce 1-1

Virtus Francavilla: Albertazzi; Prestia (77’Di Nicola), Maccarrone, Abruzzese; Pino, Buono, Biason (65’ Folorunsho, Turi (77’Valotti); Sicurella; Saraniti, Madonia (61’Ayina). A disposizione: Battaiola, Gallù, Ayina, Viola, Colonna, Diagnè, Salatino, Di Nicola, Rossetti, Mastropietro. Allenatore D’Agostino

Lecce (4-3-3): Perucchini; Ciancio, Cosenza, Marino, Di Matteo; Armellino, Arrigoni (81’Costa Ferreira), Mancosu; Lepore (71’Drudi), Caturano, Di Piazza (77’Torromino). A disposizione: Chironi, Vicino, Riccardi, Valeri, Megelaitis, Monaco, Tsonev, Gambardella. Allenatore Rizzo.

Marcatori 60’ Di Piazza (L), 93’ Abruzzese (VF)

Ammoniti 18’ Sicurella (VF), 22’ Maccarrone (VF), 39’ Lepore (L), 43’ Mancosu (L),

Arbitro Volpi di Arezzo (Perrotti-Pizzi)

Statistiche: Palle in area 22-29, cross 9-20, tiri in porta 3-6, falli subiti 6-9, tiri fuori e o respinti 3-4

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.