Tempo di lettura: 1 minuto

curva-nord-lecce-fumogeniLECCE – Ennesima multa comminata dal Giudice sportivo della Lega Pro U.S. Lecceperché propri sostenitori introducevano e facevano esplodere un petardo di notevole potenza lanciandolo sul terreno di gioco, senza conseguenze“. Il club di Via Colonnello Costadura è stato sanzionato con 1.500 euro per la bomba carta fatta esplodere durante la gara di campionato di domabnica scorsa persa con il Messina 1-0.

Per quanto riguarda le altre decisioni del notazio Pasquale Marino adottate dopo la 36^ giornata, nel Girone C si segnalano nel Catanzaro le tre giornate di squalifica per Patti e le due per Bensaja. Appiedato per un turno Marano del Melfi. Per problemi tecnici al sistema informatico, i provvedimenti relativi alle ammonizioni e alle squalifiche per somma di ammonizioni saranno resi noti con successivo comunicato.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.