Tempo di lettura: 2 minuti

foto Davide CorciuloLECCE – Finalmente c’è stata la tanto attesa fumata bianca da parte del Gos. I tifosi del Lecce potranno andare in trasferta al seguito della formazione di mister Padalino. Dopo le ormai consuete fasi di confusione, tra tira e molla vari, il parere vincolante dell’organo di sicurezza pubblica che fa capo al Prefetto del capoluogo campano ha portato alla decisione di permettere la presenza dei supporters salentini nella sfida di campionato. La Casertana ha così deciso ufficialmente di aderire all’iniziativa “Porta un amico allo stadio”, ferma restando l’incedibilità dei biglietti emessi. La vendita dei biglietti è tassativamente vietata ai tifosi residenti in Puglia sprovvisti diTessera  del Tifoso; è possibile richiede l’esposizione degli striscioni inviando una e-mail all’indirizzo segreteria@casertanafc.it.

Pertanto, sono in vendita i biglietti del Settore Ospiti dello Stadio Comunale “A. Pinto di Caserta per la gara di Lega Pro per Unicef 2016/2017 Casertana-Lecce, in programma sabato  4 febbraio, con inizio alle ore 18:30. Questi i prezzi e misure organizzative: Curva Ospiti € 8,00 (più diritti prevendita) entro le ore 19:00 di domani, venerdì 3 febbraio, presso i seguenti punti vendita Salentinamente in Via Vittorio Emanuele II, 35 a Lecce e Clinica dell’Accendino, in Via Imperatore Adriano, sempre a Lecce. I tagliandi saranno disponibili anche online sul sito www.go2.it solo per i titolari di Tessera del Tifoso.

casertanaCome raggiungere lo stadio “A. Pinto” di Caserta- Per i provenienti dall’Autostrada Bari-Napoli e per i provenienti dall’Autostrada Salerno-Napoli, proseguire direzione Roma ed uscire al casello Autostradale di S. Maria Capua Vetere e percorrere la variante Anas S.S. 700, in direzione Caserta ed uscire a Caserta Stadio, girare a destra per Via Marchesiello; al primo incrocio girare a destra Via G. Falcone, al primo semaforo girare a sinistra Via P. Borsellino, che immette in Viale S. Augusto, parcheggiare sullo stesso dal tratto ingresso Iperion, fino all’istituto ”Giordani”, incrocio Via Laviano, fino alla caserma Ferrari Orsi, negi spazi appositamente segnalati. Il suddetto percorso vale anche per i provenienti dall’Autostrada Reggio Calabria-Salerno che devono proseguire in direzione Roma ed uscire a S. Maria Capua Vetere e seguire il percorso sopra indicato; uscita e percorso devono essere rispettati anche da chi proviene dall’Autostrada Roma-Napoli.  

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.