Tempo di lettura: 3 minuti

Lecce fashion week 2015LECCE – Un party esclusivo, da red carpet, per aprire il weekend ufficialmente dedicato alla quattordicesima edizione della manifestazione, che sintetizza e valorizza da molti anni tutto ciò che di buono e di bello la moda pugliese (e non solo) riesce a esprimere. E poi, come di consueto, i due giorni di sfilate: stavolta nella cornice verde della Villa comunale di Lecce, dove sabato 6 e domenica 7 giugno alle ore 21:00 si aprirà il fine settimana più fashion di Puglia con Lecce Fashion Weekend: rassegna, come già detto, alla sua quattordicesima edizione, organizzata e diretta artisticamente da Elisabetta Bedori e dell’agenzia Alta Voce.

Per festeggiare la quale rassegna, domani, venerdì 5 giugno alle ore 20:00, via 140° Reggimento Fanteria si trasformerà, in collaborazione con una serie di imprenditori salentini che credono nell’importanza della moda – 300mila Lounge, Suit, Joy, Profumerie Pepe, Adriana de Carlo, Youm, Mumati Gioielli, Quarta Caffè, Blu Bay, Linciano Liquors, Birra Asahi ed Av Motors – in una sorta di set cinematografico che ospiterà il Centoquarantesimo Celebration Party: cocktail party con regia di Maurizio Macrì e modelle, animazione e la necessità di un invito per accedervi.

Al party, come alla due giorni di sfilate, saranno presenti vip e giornalisti, spesso ospiti fissi di LFW14: Beppe Angiolini (presidente onorario della Camera Nazionale dei Buyer), Simonetta Gianfelici (top model e organizzatrice di “Who’on next?”, per giovani stilisti, e “Room Service”, per Alta Roma Alta Moda), Edoardo De’ Giorgio (capoufficio stampa della Maison Gattinoni), Arianna Pietrostefani (fashion editor di Condé Nast, Web editor Vogue.it e cnlive.com), Valeria Palieri (Autrice di LA7 Magazine, Oltremoda, Moda &Futuro e redattrice per i magazine Via Condotti e Via Montenapoleone), Michela Zio (MFashion), Magda Battistella (addetta Marketing e comunicazione Camera Nazionale Buyer), Rosa Alogna (San Gottardo Showroom Milano), Tommaso Palazzo (Class CNBC), Irene Bertucci (Scuola Eidos Roma). Addetti ai lavori del mondo internazionale del fashion pronti come sempre, grazie a Lecce Fashion Weekend, a supervisionare le collezioni in sfilata e a sceglierne alcune per servizi di moda, esposizioni e vendita negli store più cool d’Italia, realizzazione di produzioni fashion da esportare anche all’estero.

Sabato e domenica, invece, le due serate dedicate alla moda, condotte dalla giornalista romana Cinzia Malvini per la regia musicale e le coreografie di Rossano Giuppa (con l’assistenza di Gilberto Palma), il coordinamento tecnico e logistico di Vincenzo Longo, la cura del backstage di Cosimo Cionfoli.

Questi gli stilisti di sabato 6 giugno: Roberta Apos e Officine Paar per make up ed acconciature (Nico parrucchieri di Nico Anglani, Ostuni; Unique di Antonio Candido, Lecce; Il Salotto delle Dive di Luisa Esposito, Carmiano; C’est Chic di Monia Bruno, Lecce; Classe 86 Hairstylist di Stefano Spinetta, Surbo, Niba hair di Nino Barra, Napoli; Swone di Salvio Carannante, Napoli), Lequile; Scuola Make-up SEF di Pina Natale, Lecce; Alessandro Trivisano, Martina Franca; Maria Ancona, Locorotondo; Gianfranco Baldari, Manduria; Federica d’Andria, Taranto; Emanuele Iurlaro e Annamaria Caprioli, Mesagne; Associazione Pandora (omaggio all’ambiente con tre abiti scultura), Lecce; Antonio Tarantino (che durante la manifestazione riceverà il premio LFW 14 per l’imprenditoria nel campo della moda e della bellezza); Anna Siciliano, Acquarica del Capo; Silvia Dongiovanni, Salve.

Domenica 7 giugno, infine, in passerella: Ada De Giorgio, Supersano; Scuola Sitam, Lecce; Francesca Iaconisi – Silente, Copertino; Antonio Franco, Lecce; Antonio Tarantino, Lecce; Michele Gaudiomonte, Castellaneta; Enrica Scagliarini (negozio storico, menzione speciale), Lecce.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.