Tempo di lettura: 1 minuto

GallipoliGALLIPOLI – La sconfitta con il Monopoli non è andata giù alla proprietà del Gallipoli Calcio. Con un comunicato, la società di Lungomare Galilei preannuncia una riunione, da tenersi in giornata, dove saranno valutate le ragioni della moria di risultati. Sul banco degli imputati, tra gli altri, c’è anche mister Quaranta. Di seguito la nota inviata dal sodalizio jonico:

“La S.S.D. Gallipoli Football 1909 s.r.l. rende noto che, nel pomeriggio odierno, avrà luogo un vertice societario per analizzare il difficile e delicato momento della squadra. Sotto la lente di ingrandimento del club presieduto da Sandro Quintana e Davide Calvi, non solo le prestazioni, ritenute insoddisfacenti dal punto di vista tecnico, che hanno prodotto nelle ultime giornate un magro bottino di punti ma, soprattutto, la tenuta mentale e l’atteggiamento del gruppo sia dentro che fuori dal rettangolo di gioco. La società, alla luce di quella che sarà un’attenta e ponderata riflessione, non esclude la possibilità di adottare provvedimenti drastici anche relativamente alla guida tecnica del Gallipoli”.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.