Tempo di lettura: 1 minuto

Parla italiano la fascinosa e bella nuova bond girl: Monica Bellucci,  insieme alla francese Léa Sedoux, entra nella lista delle bellissime sedotte dal fascino di 007. L’attrice umbra è protagonista di “Spectre”, il 24esimo capitolo della saga dell’agente segreto britannico.

È un grande onore per me” -ha detto la Bellucci in un francese perfetto- “sono davvero felice di essere qui e di poter lavorare per un grande regista come Sam Mendes, Craig e tutto il cast. È  incredibile”, ha detto l’attrice da Londra, dove è stato annunciato con una cerimonia ai Pinewood Studios il film. Un ruolo, quelle delle interpreti femminili che affiancano l’agente segreto, ambito da qualsiasi attrice.

Bond è l’uomo ideale, con la sua forza, che ti protegge ed è al tempo stesso sexy e pericoloso”, ha detto la Bellucci. “Un uomo che non esiste insomma”, ha scherzato.

Durante la presentazione londinese è stata anche svelata a grandi linee la trama: “Un messaggio criptico dal passato di Bond porta l’agente 007 a seguire una pista per smascherare una minacciosa organizzazione. Mentre M lotta contro le forze politiche per tenere in vita i servizi segreti, Bond tenterà di aggirare numerosi inganni e svelare la terribile verità che si cela dietro Spectre”.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.