Tempo di lettura: 3 minuti

LECCE – Teatro, musica, cinema e danza. Ce n’è davvero per tutti i gusti nel cartellone dell’Estate Cavallinese 2022, la rassegna di spettacoli che l’Amministrazione Comunale di Cavallino ha messo a segno per far vivere serate di grande divertimento estivo. «Teatri» degli appuntamenti sono Piazza Castromediano e Casina Vernazza a Cavallino e l’Arena «Capitano Black» del Parco «Adele Savio» a Castromediano. La rassegna, molto frequentata soprattutto da quanti non si spostano in località balneari, nelle sue edizioni ha fatto registrare numerose presenze non solo da paesi limitrofi ma anche di turisti provenienti dal capoluogo.

Ad inaugurare il cartellone 2022, sabato 25 giugno, saranno i Tammurria in concerto in Piazza Castromediano a Cavallino, appuntamento di pizzica  realizzato in collaborazione con la Pro Loco di Cavallino e Castromediano. I Tammurria sono un gruppo musicale di genere popolare, nato a Felline di Alliste (LE) nell’anno 2000. Il gruppo nato come gruppo di riscoperta delle tradizioni salentine, subisce alcuni cambiamenti nel tempo.

Ai due componenti, Alessandro Tuma (voce e percussioni) e Genni Casto (voce), si sono aggiunti in ordine di tempo Alessio Caputo (violino, mandolino e chitarra), Alessio Fachechi (Fiati e voci),Antonio Palese(basso acustico). Solo nel 2008 la formazione, trovò pieno rigore con Corrado Palese (percussioni), Alessandro Marra (chitarre) e Diego Palma (Fisarmonica),i quali completarono sostanzialmente, il gruppo affiatato che vediamo oggi nelle piazze salentine. Nel panorama etno-salentino vantano la partecipazione a molti festival ed eventi della propria terra, con esibizioni a carattere nazionale ed internazionale.

Domenica 26 giugno l’Associazione Culturale e Teatrale «Mario Perrotta senior», rappresenterà all’Arena «Capitano Black» del Parco «Adele Savio» a Castromediano, la commedia «Fanne bene e pensanci!» scritta e diretta da Paolo Stanca, adattamento di «Pensaci, Giacomino!» di Luigi Pirandello. Quest’opera pirandelliana, di grande attualità per i temi trattati, descrive una società in cui le menzogne, le calunnie, le ipocrisie e le nefandezze della gente sono celate dietro la maschera del perbenismo e del bigottismo. In scena: Mina Cardone, Giorgio Coppola, Loredana De Benedetto, Silvia De Lorenzis, Eleonora De Pascalis, Maria Grazia Di Gennaro, Oronzino Invitto, Marisa Maffei, Anna Rita Maggipinto, Tonino Marcucci, Roberto Nestola, Raffaella Neto, Romina Pastore, Ciro Smeraldo, Paolo Stanca, Rino Tafuro.

Gli altri appuntamenti con la musica  saranno il 2 luglio, sempre in piazza Castromediano a Cavallino, con gli Alla Bua in concerto; quindi il 3 luglio a Castromediano (Arena «Capitano Black») con il gruppo Dum Dum Dance (in collaborazione con la Pro Loco); il 23 luglio con la band Vento dell’Est (Casina Vernazza); 31 luglio a con Ensemble di pizzica (Castromediano, Arena «Capitano Black»); il 7 agosto con i Makaria (Casina Vernazza) e il 4 settembre con il concerto dei Vega 80.

Per quanto riguarda gli appuntamenti di teatro sono in cartellone le commedie in vernacolo Fanne bene e pensaci, L’aria del settentrione e La quindicina a mare. Ed ancora le commedie teatrali La fortuna con l’effe maiuscola, Una casa di pazzi, Un delitto quasi perfetto, E tu chi sei?. In programma anche i film La Grande Guerra del Salento, Per tutta la vita, C’era una volta il crimine ed Il sesso degli angeli. La danza propone, invece, Swing sotto le stelle, Tango argentino e Vogliamo vivere a colori.

Gli spettacoli avranno inizio alle ore 21:00; dal 20 agosto alle ore 20:30. Info: 366.6385829.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.