Tempo di lettura: 1 minuto

Svicat rugbyDomenica 23 marzo la Svicat tornerà in campo e dovrà vedersela con la Primavera Roma in terra laziale. Dopo la bellissima vittoria contro l’Autosonia Avezzano, i ragazzi di coach Fedrigo, come del resto tutto “l’Ital-rugby”, hanno riposato per l’impegno della nazionale contro l’Inghilterra.

I leoni verdi sono tornati a lavorare sulla terra battuta del Trevisi” di Campi Salentina ieri sera e proseguiranno, oggi alle 19.30 (così come domani e giovedì), la preparazione fisica e tecno tattica in vista del delicato incontro; mentre venerdì il lavoro sarà di rifinitura. Capitanati da D’Oria, uno dei migliori come rendimento quest’anno, tenteranno di far bottino pieno che permetterebbe di continuare la striscia positiva verso il traguardo Play Off ambito e meritato.

Sicuro assente nella gara di domenica sarà Mirko Corbascio ancora alle prese con il problema al costato dovuto ad una brutta botta presa a Ragusa, lo staff medico è ancora incerto sull’utilizzo di Davide Signore che soffre di un dolore alla caviglia, le sue condizioni saranno valutate nelle prossime ore. Tutti gli altri dovrebbero essere abili ed arruolabili tranne il coach Fedrigo (darà il suo apporto dalla panchina e non dal campo) che nell’ultima di campionato ha subito una lussazione alla spalla. È rientrato in gruppo Matteo Albano.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.