Tempo di lettura: 1 minuto

Problemi anche quest’anno per l’HBARI2003. L’iscrizione al campionato nazionale di basket in carrozzina della formazione barese, come riporta l’Ansa, è a forte rischio per la mancanza di risorse economiche.

Il club, proprio per questo, si è rivolto al Comune di Bari ed alla Provincia chiedendo di sostenere le proprie attività ”che sono state per Bari e per la Puglia un importante segnale di evoluzione sportiva e sociale”.

Se la rosa avesse la disponibilità economica per iscriversi al campionato di B, la squadra giocherebbe con Trapani, Palermo, Catania, Reggio Calabria e Lecce. Ma manca la copertura economica per affrontare le lunghe trasferte che l’attenderebbero in quanto la logistica per “muovere” persone paraplegiche in carrozzina non è la stessa di quella di una squadra di normodotati.

Tutto questo, a partire dal reperimento di pullman dotati di elevatori, per terminare con la presenza degli accompagnatori specializzati per le persone non autosufficienti) e per non parlare poi delle tante altre spese che un campionato azionale comporta per una squadra sportiva.

Si spera, quindi, che le autorità politiche si muovano per sostenere i ragazzi dell”HBARI2003, anche perché i risultati sportivi hanno dimostrato che la squadra merita supporto e affetto.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.