Tempo di lettura: 2 minuti

LECCE – Bilancio lusinghiero per il Gruppo Sportivo della Polizia Municipale di Lecce che ha tenuto alta la bandiera della città e dell’Amministrazione Comunale al World Police Fire Games, i campionati del mondo riservati ai Vigili Urbani che si sono svolti a Belfast, nell’Irlanda del Nord. Alla manifestazione hanno preso parte 10.000 atleti provenienti da ogni parte del mondo che si sono dati battaglia in diverse discipline sportive.

Giuseppe Sabatino
Giuseppe Sabatino

Quattro i vigili urbani leccesi in gara: il tenente Giuseppe Sabatino e i marescialli Antonio Manni, Eugenio Lisi e Giuseppe Ciccarese.

Da segnalare, in particolare, il 4° posto ottenuto dal tenente Giuseppe Sabatino nella massacrante prova del triathlon olimpico (42 chilometri in bici, 10 di corsa su strada e un chilometro e mezzo in acque aperte) con un incoraggiante tempo finale di 2 ore e 24 minuti.

Medaglia di bronzo invece per Eugenio Lisi nel braccio di ferro wrestling. Il maresciallo avrebbe potuto tranquillamente puntare all’oro se la direzione di gara non avesse deciso di accorpare le categorie facendolo gareggiare con atleti più giovani. Buoni piazzamenti, infine per Antonio Manni nel cross country sulla distanza di 10 chilometri e per Giuseppe  Ciccarese nel nuoto di fondo (3,5 chilometri nel Mare del Nord con temperature che sfioravano appena i 6 gradi).

Grandi apprezzamenti sono giunti dall’assessore alla Polizia Municipale, Luca Pasqualini. “Sono felice per i risultati raggiunti dai nostri agenti, frutto di tanti allenamenti e di innumerevoli sacrifici. Queste sono manifestazioni di grande interesse ma che necessitano un enorme impegno da parte degli atleti. Grazie alla loro presenza e alle loro encomiabili prestazioni hanno rappresentato degnamente  l’Amministrazione Comunale e la città di Lecce in un Paese affascinante come l’Irlanda del Nord”.

Ma non c’è tempo per cullarsi sugli allori. Il Gruppo Sportivo della Polizia Municipale di Lecce, infatti, è già al lavoro per farsi trovare pronto all’appuntamento con i prossimi campionati italiani, in programma il 22 settembre a Macerata.  L’obiettivo, come sempre, è quello di rappresentare al meglio il Comune di Lecce e l’intero territorio salentino.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.