CONDIVIDI

LECCE – Da oggi saranno installate le pedane per la discesa a mare delle persone con disabilità. L’amministrazione comunale di Lecce, su sollecitazione di numerosi cittadini, ha provveduto all’acquisto di un totale di 125 metri lineari di pedana per consentire a tutti l’accesso al mare.

Le località interessate sono: San Cataldo, sul Lungomare Vespucci con ulteriori 15 metri da aggiungere alla passerella preesistente installata di fronte all’Ostello della Gioventù;  Spiaggiabella, in Via Porto Rotondo con una passerella di 15 metri; Torre Rinalda, in Via Cuneo con 35 metri e Torre Chianca, in Via Filicudi con una passerella di 60 metri.
Commenti