CONDIVIDI

lucarelli-con-giocatori-cataniaCATANIA – Dopo-partita amaro per Cristiano Lucarelli, chiamato a commentare il ko casalingo del suo Catania contro la Casertana per 2-1: “Siamo arrivati a questa partita stanchi, con gli uomini contati, fuori forma, cambi forzati ed elementi che si sono allenati poco e niente in settimana. Tuttavia, abbiamo giocato al di sotto delle nostre capacità e condizionati da un arbitro non all’altezza. Dopo due settimane in cui avevamo superato esami con un bel 30, oggi abbiamo fallito un impegno considerato facile, ma solo sulla carta. Come già successo in passato, ci dobbiamo rialzare in fretta dopo una caduta. Essere comunque ancora alle spalle del Lecce mi stupisce: loro sono reduci da 16 risultati utili di fila, non perdono dalla gara d’andata contro di noi, stanno volando, eppure siamo ancora a -4. Conosco Lecce ed il suo ambiente. Ho parecchi amici lì e so come staranno stasera dopo questo risultato. Rinforzi a gennaio? Dovete chiedere a Lo Monaco… Io alleno il materiale che mi viene messo a disposizione”.

Commenti

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.