CONDIVIDI

aldo-biscardi-il-processo-del-lunedi-su-7goldLECCE – Si è spento questa mattina a Roma il popolare giornalista sportivo Aldo Biscardi. Aveva 86 anni. A darne notizia è stata la famiglia del conduttore per 36 edizioni de “Il Processo del Lunedì“, la storica trasmissione che gli ha regalato notorietà e la simpatia di milioni di tifosi e appassionati del pallone. Era ricoverato da qualche settimana al Policlinico “Gemelli“, assistito dai figli Antonella e Maurizio. Da tempo aveva lasciato la tivvù, dove aveva debuttato nel 1979, in Rai.

Nato a Lariono, in provincia di Campobasso, Biscardi deve proprio alla lunghissima conduzione de Il Processo del Lunedì” il grande successo di pubblico che lo ha sempre seguito anche quando il programma passò negli anni da TELE+, a Telemontecarlo, da La7, a 7 Gold e quindi su diverse emittenti locali, cambiando nel frattempo il nome in Il processo di Biscardi.

biscardiTra gli ospiti fissi che caratterizzavano la trasmissione c’erano Maurizio Mosca, Tiziano Crudeli ed Elio Corno. Insieme a loro, Biscardi discuteva animatamente di calcio ma, soprattutto, della moviola in campo, tanto invocata per decenni dal giornalista e oggi divenuta realtà col VAR.

 

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.