CONDIVIDI

core-lecceseLECCE – Anche il tifo per la squadra di calcio del proprio cuore si deve mantenere al passo con i tempi e seguire l’evolversi della tecnologia. Lo sanno e lo stanno dimostrando tre giovani supporters del Lecce, Michael Candido, Gianmarco Carriero ed Azzurra Quaranta, studenti e neo-diplomati del Liceo “Galileo–Costa di Lecce, hanno inventato una nuova forma di tifo, a cui hanno dato il nome di “Core Leccese”; l’idea si basa sull’uso di Facebook con l’apertura di una pagina denominata, appunto, “Core Leccese”, caratterizzata dal sottotitolo “fore te capu, forti de core“. I ragazzi, con l’hastag #coreleccese, si sono posti come obiettivo quello di mettere in piedi ed alimentare una nuova “carica tifosa” da parte di giovanissimi, giovani e meno giovani.

logo-core-lecceseLa prima campagna è stata denominata “Via col Piano B”, con la quale si chiede a tutti i tifosi salentini di realizzare e pubblicare su Facebook un mini-video contenente grida di sprone ai giocatori ed alla squadra giallorossa, per lanciare un chiaro messaggio a capitan Checco Lepore e compagni per vincere il campionato e tornare, finalmente, in Serie B. Chi entro le ore 17:00 di ogni lunedì avrà ricevuto il maggior numero di “mi piace” sul proprio folmato postato su quella pagina, riceverà in omaggio una maglietta con lo slogan appena coniato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here