Tempo di lettura: 1 minuto

TRIESTE – Dopo appena una settimana dall’annuncio ufficiale dell’accordo tra Fabrizio Miccoli e la Triestina che gli aveva affidato la collaborazione con la formazione Primavera, l’ex capitano giallorosso lascia la squadra giuliana. Lo stesso club alabardato ha pubblicato sulla propria pagina facebook un post in cui l’ex calciatore con trascorsi nel Casarano, Lecce, Benfica, Fiorentina, Juventus e Palermo spiega il perché del suo addio. Il tutto è legato alle vicende giudiziarie che in passato lo hanno riguardato:

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.