Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Dopo i divieti di trasferta per i tifosi del Lecce residenti nel capoluogo salentino e nella sua provincia per le gare giocate a Verona ed a Napoli, anche nella prossima sfida contro la Roma in programma il 23 febbraio si va verso la parziale chiusura per i non tesserati (senza distinzione di residenza) del Settore Ospiti dello Stadio “Olimpico.

Come sottolineato nella Determinazione emessa nella giornata di ieri dell’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive, dopo i tafferugli verificatisi nella gara d’andata, la partita tra capitolini e salentini sarebbe connotata daalti profili di rischio“. Da qui il “suggerimento” del Casms di riservare la trasferta ai soli possessori di Tessera del Tifoso dell’U.S. Lecce. Spetterà ora al Gos la decisione nel merito, ma di rado i “consigli” sono stati disattesi da Prefetti o Questori.

Commenti