Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Antonin Barak, calciatore di qualità e quantità acquistato dal Lecce nel mercato di gennaio, ha tenuto oggi pomeriggio la sua conferenza a due giorni dalla sfida-salvezza contro la Spal, una gara che egli stesso sottolinea: “vale più dei 3 punti in palio” e che fa seguito ai successi contro Torino e Napoli in cui Barak ha offerto ottime prestaioni personali che lo hanno fatto entrare nei cuori dei suoi nuovi tifosi.

Un inserimento in un gruppo nuovo ma facilitato dalla grande voglia di far bene che ha caratterizzato le prime due uscite del neo-giallorosso che non ha certo voglia di fermarsi sul più bello, ma continuare a stupire la sua ex squadra (l’Udinese, ndr), come pure il Ct della Repubblica Ceca la cui maglia spera di tornare ad indossare con orgoglio, come lo stesso biondo centrocampista ha spiegato ai giornalisti presenti in sala stampa:

Commenti