Tempo di lettura: 2 minuti

nunzio-zavettieri-catanzaroCATANZARO – Un Catanzaro coriaceo per 45 minuti ha tenuto testa al quotato Lecce costringendo i salentini a rincorrere il risultato, prima di lasciare i 3 punti a Lepore e compagni. Nella sala stampa dello stadio ”Nicola Ceravolo è toccato all’allenatore delle Aquile calabresi, Nunzio Zavettieri, commentare l’esito del match: “Per un’ora ha accarezzato l’idea di fare il colpo grosso contro il più quotato Lecce. Poi i guizzi di Doumbia e Lepore hanno spento il sogno. Abbiamo fatto un primo tempo molto ordinato – ha dichiarato il tecnico calabrese a Rai Sport – concedendo pochissimo e sfruttando una situazione da palla inattiva. Il primo tempo lo abbiamo chiuso meritatamente in vantaggio. Il secondo si stava svolgendo un po’ sulla falsariga del primo, ma abbiamo perso equilibrio quando Icardi è uscito a pressare troppo alto. Ci siamo fatti trovare impreparati e ci siamo allungati. Loro sono una squadra di qualità, hanno fatto due buone azioni e hanno segnato. Dispiace per i ragazzi che hanno dato tutto. Siamo stati ordinati contro un avversario davvero forte e i 28 punti di differenza in generale non si sono visti. Loro però hanno qualità importante anche nelle sostituzioni e con rammarico bisogna accettare il risultato del campo. Tuttavia potevamo leggere meglio queste due situazioni che ci hanno portato alla sconfitta. Nel momento in cui ti allunghi e non copri bene gli spazi, contro squadre così prima o poi paghi. Non tutti i calciatori erano in perfette condizioni e dovevamo gestire meglio anche le energie. Ma non dobbiamo perdere assolutamente l’autostima. Abbiamo ampi margini di miglioramento e lotteremo per raggiungere una salvezza diretta che sarebbe il giusto premio per questi ragazzi, per la società e per la storia di questa città. Sono infatti molto soddisfatto di Zanini e Gomez (gli acquisti del calciomercato dall’Akragas, ndr) soprattutto sotto l’aspetto etico e morale“.

 

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.