Tempo di lettura: 2 minuti

foggia calcioLECCE – Il Foggia si impone 2-1 al “Franco Scoglio” di Messina sui giallorossi di casa grazie ad una doppietta di Fabio Mazzeo che regala ai satanelli la quinta vittoria di fila in campionato e la conseguente prima posizione in classifica in solitaria. I dauni di mister Stroppa soffrono ma portano via dalla Sicilia 3 punti pesanti che permettono ad Agnelli e compagni di lasciare il Lecce al secondo posto distaccato di due lunghezze e la Juve Stabia a quota 12.

Partita combattuta con gli ospiti che passano in vantaggio per primi grazie alla rete in apertura di Mazzeo (6′) che supera Berardi su cross basso di Angelo. Il Messina non ci sta e arriva al pareggio grazie alla rete siglata con un diagonale da Pozzebon al 24′. Il primo tempo si chiude così in parità e le squadre vanno al riposo con un risultato che si può considerare giusto.

Nella ripresa i rossoneri provano a spingere ma non appaiono lucidi. Tuttavia è ancora Mazzeo che al 68′ trova la doppietta che decide il posticipo, primo “monday night” trasmesso su Rai Sport in diretta TV, regalando alla formazione pugliese il prezioso successo che lancia un chiaro messaggio alle dirette concorrenti per la promozione in B. Sarno coglie un palo su punizione ed il Messina si rende pericoloso con i suoi attaccanti che però risultano poco precisi. In pieno recupero tocca poi a Guarna salvare la vittoria con una grande parata su Maccarrone che calcia a botta sicura da centro area ma il portiere foggiano devia in corner e la gara finisce lì.

Il tabellino

MESSINA-FOGGIA 1-2 (1-1)

Messina (4-3-1-2): Berardi; Ionut, Mileto, Maccarrone, Akrapović; Lazăr (77′ Madonia sv), Bramati (55′ Capua), Foresta; Mancini (69′ Ferri); Milinković, Pozzebon. A disp.: Russo, Bruno, Fusca, Marseglia, Ricozzi, Rafati, Gaetano, Maniscalchi, Crudo. All.: Marra
Foggia (4-3-3): Guarna; Angelo, Coletti, Empereur, Rubin; Agnelli, Vacca (76′ Gerbo), Riverola; Chiricò (64′ Padovan), Mazzeo (Letizia), Sarno. A disp.: Sánchez, Loiacono, Quinto, Sainz-Maza, Martinelli, Sicurella, Dinielli. All.: Stroppa

Arbitro: Amoroso di Paola.
Marcatori: 6′ Mazzeo (F), 24′ Pozzebon (M), 68′ Mazzeo (F)
Note – Ammoniti: Ionut (M); Riverola, Gerbo, Agnelli (F)

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.