Tempo di lettura: 1 minuto

IsettoMONOPOLI- L’allenatore in seconda del Lecce Mauro Isetto ha commentato così il match : “Dovevamo riscattarci dopo il pari in casa con il Melfi e conquistare questi punti che ci permettono di continuare a sognare la vittoria del campionato. Penso che nel primo tempo abbiamo avuto molte occasioni per segnare ma siamo . Nella ripresa siamo stati guardinghi e siamo riusciti a segnare. Dopo c’era la consapevolezza di giocare contro una squadra compatta e abbiamo difeso il risultato. E’ una vittoria che ci dà morale e ci fa sperare. Curiale e Caturano rimandati? Non credo. In settimana si guardano tutti e il sabato si decide la formazione. Abbiamo una scelta vasta in attacco. Sono abbastanza soddisfatto della loro prova, anche se potevano essere più concreti. Siamo alla finestra e guardiamo con ottimismo alle altre. Il Cosenza sta lasciando punti, la cerchia delle papabili si restringe e questi tre punti ci fanno essere ottimisti. Sono contento di lasciare la panchina a ‘Pierino’, essere il secondo è un’altra cosa. Moscardelli? L’ho visto sul lettino, aveva una ferita ad una gamba, penso che non sia niente di particolare. Domani ci saranno gli accertamenti e vedremo se sarà recuperabile”.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.