Tempo di lettura: 1 minuto

BragliaLECCE (di Tiro di Tacco) – Mi sarebbe piaciuto scrivere di tattica, di come il Lecce abbia soffocato sul nascere le giocate del Foggia e di come non gli abbia consentito di andare oltre un monotono fraseggio lontano dai nostri sedici metri, scrivere di come siamo stati precisi nel non permettergli di giocare sulle fasce, ecc. Invece no, il mio pensero è un altro; oggi penso a ciò che ogni tifoso del Lecce si aspetti da coloro che indossano quella maglia, che ti appassionano dando in campo il 100% di se stessi sul piano caratteriale prima di ogni altro aspetto. Mi è capitato spesso di veder la nostra curva applaudire anche quando il risultato finale non era quello sperato, riconoscendo il massimo impegno della squadra; a prova di ció mi basta ricordare il più o meno recente finale di campionato con Serse Cosmi. Cosi come mi è capitato di vedere un’intera curva andare dietro la panchina insieme al suo mister in segno di disappunto. Questo è il tifo leccese. Per finire questo breve pensiero, non mi resta che citare un noto coro: “RAGAZZI, VI VOGLIAMO COSI!!!” Contro il Foggia è stata la partita perfetta: 100% carattere, 100% applicazione tattica, 100% della posta in palio. Bravi ragazzi e complimenti a mister “Carletto” Braglia.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.