Tempo di lettura: 1 minuto

Casertana-LecceLECCE – A Lecce si canta vittoria. Il Giudice Sportivo della Lega Pro ha infatti omologato il pareggio per 1-1 tra la Casertana ed il club giallorosso finito in sospensione dopo lapresentazione del reclamo da parte dei “Falchetti” per la presunta posizione irregolare del magazziniere Giovanni Fasano.

Il notaio Pasquale Marino ha accolto solo parzialmente il reclamo proposto dalla società Casertana infliggendo alla società dell’U.S. Lecce la sanzione dell’ammenda di € 5.000, confermando il risultato della gara acquisito sul campo al termine dei novanta minuti.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.