Tempo di lettura: 1 minuto
martinez
Gilberto Martinez, difensore del Nardò

NARDO’ – Alla fine del match vinto per 3-0 contro il Torrecuso i tifosi del Nardò hanno contestato il difensore Gilberto Martinez, rientrato nel Salento dopo il fallimento della trattativa per approdare a Rimini. Il vicepresidente granata Maurizio Fiorentino spegne però ogni polemica: “Non esiste un caso Martinez. C’erano una decina di ragazzi che contestavano a fine partita. – afferma il dirigente – Nella finestra invernale ha avuto un opportunità di cambiare società, le due parti erano d’accordo e il trasferimento non si è potuto concretizzare. Tutto ciò fa parte del passato. Martinez incarna la mentalità del Toro, quando è in condizione è uno dei migliori, un calciatore esemplare che forse non è abbastanza ‘ruffiano’ per farsi voler bene da tutti. Non sono io a dire io chi è Martinez, il curriculum parla da solo. Il ragazzo fa parte del gruppo”. E sulla vittoria odierna: “Stiamo tornando ad essere una squadra, bisogna avere il gruppo per intero. Senza infortuni e squalifiche possiamo dire la nostra”. Anche mister Ragno ha minimizzato i fatti : “Il ragazzo si allena, è un professionista esemplare quando è con noi. Ha una sua cultura, e bisogna rispettarlo. Cercheremo di chiarire questo piccolo episodio per il bene di tutti. È un calciatore che fa comodo, potevamo lasciarlo andare ma non sarebbe stato giusto. Ci serve, per il bene di tutti e per il raggiungimento dell’obiettivo“.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.