Tempo di lettura: 1 minuto

GallipoliALEZIO – Misterioso episodio ad Alezio, dove intorno alle 2:00 della scorsa notte, un rogo ha distrutto una Ford Fiesta, che era stata posteggiata in via Carso. L’autovettura è di proprietà del calciatore del Gallipoli, Michele Buccarella. Le fiamme che si sono sprogionate hanno coinvolto anche un altro veicolo, una Volkswagen Polo, parcheggiato nei paraggi, ed intestato ad una donna del posto, oltre alla facciata di alcuni edifici vicini. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco del distaccamento di Gallipoli che hanno provveduto a spegnere l’incendio e rimettere l’intera area in sicurezza. Sulla vicenda stanno cercando di far luce gli agenti del commissariato locale di polizia per capire se si sia trattato di un incendio doloso, o di natura accidentale,oppure ricollegabile all’andamento deficitario del club giallorosso nel campionato di Serie D. Ad ogni modo, non sono state ritrovate nei paraggi tracce di benzina, né di contenitori sospetti. Nei giorni scorsi, tuttavia, ad Alvaro Buccarella, il padre del calciatore, era stata danneggiata l’automobile con una bomba-carta fatta esplodere nei paraggi della sua abitazione.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.