Tempo di lettura: 1 minuto

GallipoliISOLA LIRI- Trasferta ancora una volta amara per il Gallipoli, sconfitto 2-0 al “Nazareth” di Isola Liri. La squadra di mister Germano conferma ancora una volta le difficoltà in trasferta, dove il ruolino di marcia stagionale del Gallipoli è di un solo punto, conquistato ad Aprilia. La situazione ora si complica, proprio a causa della vittoria dell’Aprilia sul Picerno, conquistata grazie alla rete di Pagliaroli. Il risultato condanna il Gallo al penultimo posto in classifica in solitaria a quota 12, a tre lunghezze dall’Aprilia e a quattro dal Serpentara, in palla dopo la rivoluzione decembrina finalizzata ad uscire dalla zona rossa della classifica confermata anche oggi con il successo in casa del Francavilla in Sinni, battuto con un sonoro 1-3.

Il match è stato aperto dalla rete di Basilico al 24’ del primo tempo. Il raddoppio è arrivato al 17’ della ripresa a firma di Giglio, ariete della formazione laziale.

Il tabellino

Isola Liri-Gallipoli 2-0

Isola Liri: Terbeshi, Proietti, Lombardo, Lucchese, Cassese, Poziello C., Savone (31’st Salemme), Franzese, Giglio, Poziello R., Basilico (1’st Cataldi). A disposizione: Micheli, Manetta, Salemme, Castaldi, Di Vito, Massimiani, Sisti, De Carolis. Allenatore: Grossi

Gallipoli: Frigerio, Mauro, Portaccio, Fonzino, Rizzo, Difino, Negro (8’st Alassani), Pirretti, Franzese, Carbone, Buccarella (10’st Khoris). A disposizione: Calderaro, Khoris, Sansò, Iurato, Benvenga, Alassani, Gioia. Allenatore: Cardellini (Germano squalificato)

Marcatori: 24’pt Basilico, 17’st Giglio

Ammoniti: Rizzo (G), R.Poziello, Savone, Lombardo (IL)

Arbitro: Marco Acanfora di Castellammare di Stabia (Naccari-Chiappetta)

 

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.