Tempo di lettura: 1 minuto

Murale MimmoneLECCE – È stato ripristinato il murales raffigurante “Mimmone” Ricciato. Nello stesso luogo in cui l’effigie era stata cancellata nelle scorse settimane (non senza polemiche), vale a dire nel rione Castromediano, imbiancando la parete sulla quale era stato inizialmente realizzato, ora è stato ripristinato il dipinto che ritrae il volto dell’ultrà del Lecce prematuramente scomparso 21 anni fa.

Ieri sera, dopo la vittoria della formazione salentina sul Messina per 2-0, a rendere omaggio alla memoria di Mimmone ci hanno pensato alcune decine di tifosi giallorossi che, in perfetto stile tifo da stadio anni Ottanta, hanno dato vita ad una maxi-torciata, con tanto di fuochi d’artificio e cori, per celebrare la riposizione del murales all’insegna dello slogan “la memoria non si cancella“.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.