Tempo di lettura: 1 minuto

G. SemeraroLECCE – L’ex patron dell’U.S. Lecce, Giovanni Semeraro, ha rimesso piede allo stadio “Via del Mare stasera, in occasione della vittoriosa gara dei giallorossi sul Messina per 2-0. Una presenza che non si registrava da anni nell’impiantio sportivo del capoluogo salentino, dopo la cessione delle quote societarie alla famiglia Tesoro. Raramente Semeraro aveva accettato di parlare del suo “gioiello” ormai finito in altre mani, ma oggi ha voluto tornare allo stadio dove ha potuto festeggiare il successo di Papini e compagni.

Certo, non avrà gradito i cori che la Curva Nord ha intonato non appena qualche “uccellino” ha rivelato la presenza dell’ex presidente in tribuna. Gli Ultrà Lecce non hanno perso occasione per ribadire che se il lecce oggi è ancora invischiato nelle pastoie della Lega Pro, le respobnsabilità sono tutte da ascrivere alla presunta combine nel famigerato derby col Bari del maggio 2011 per la quale il club giallorosso è stato pesantemente sanzionato dalla Giustizia Sportiva. Inoltre, la Nord lo haironicamente invitato ad ammirare lo spettacolo che il cuore pulsante del tifo leccese è tornata ad offrire fin dall’arrivo della nuova società capeggiata da Saverio Sticchi Damiani.

Per una sera, con quel clima sugli spalti fatto di slogan anti-Semeraro, è davvero sembrato di essere tornati ai tempi della Serie A

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.