Tempo di lettura: 1 minuto

mobbingLECCE – C’è ancora tempo per iscriversi al seminario formativo “Mobbing effetti sociali”, promosso dalla consigliera di Parità della Provincia di Lecce Filomena D’Antini Solero, in programma giovedì 26 novembre, dalle ore 15 alle 18, nella sala conferenze della sede provinciale di via Botti. L’incontro è rivolto ad avvocati, assistenti sociali, psicologi, operatori del settore. Le iscrizioni potranno essere effettuate compilando il modello di domanda pubblicato sul sito istituzionale della stessa provincia. Il Seminario è in corso di accreditamento presso l’Ordine degli avvocati di Lecce e l’Ordine degli assistenti sociali della Regione Puglia. Gli interessati ai crediti dovranno iscriversi presso l’ordine di appartenenza.

Filomena D'Antini SoleroIl seminario prenderà il via con i saluti del presidente della Provincia di Lecce Antonio Gabellone e del presidente dell’Ordine degli avvocati Raffaele Fatano. I lavori saranno introdotti dalla consigliera di Parità della Provincia di Lecce Filomena D’Antini. Seguiranno gli interventi del professore ordinario di Psicologia del Lavoro presso il Dipartimento di Scienze della Formazione, Psicologia, Comunicazione dell’Università di Bari Giancarlo Tanucci (“Mobbing: manifestazione individuale di un problema socio-organizzativo”), del procuratore aggiunto presso la Procura della Repubblica di Lecce Antonio De Donno (“Possibili effetti penali dei comportamenti vessatori mobbizzanti”), del presidente del Comitato Pari opportunità dell’Ordine degli Avvocati di Lecce Ornella Rotino (“Effetti civili dei comportamenti vessatori mobbizzanti: il danno e l’onere della prova”), dell’ex presidente del Consiglio nazionale dell’Ordine degli psicologi Giuseppe Luigi Palma

(“Mobbing e dopo? Una proposta di riflessione”). Modererà il giornalista Marco Gregorio Marinaci. Le conclusioni saranno affidate alla referente dell’Ordine degli assistenti sociali del Consiglio regionale della Puglia Chiara Greco.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.