Tempo di lettura: 2 minuti

Curva-CatanzaroLECCE – Il Lecce dell’ex Piero Braglia torna a giocare in trasferta, a Catanzaro, campo da sempre avaro di soddisfazioni per il club salentino. Moscardelli e compagni tornano allo stadio “Ceravolo” a distanza di otto mesi dall’ultima apparizione, caratterizzata dall’assurdo arbitraggio di Lanza di Nichelino. Un motivo in più per tentare il colpaccio e non perdere di nuovo contatto dalla vetta della classifica. I giallorossi leccesi affrontano un avversario con il morale sotto i tacchi pper l”ultimo posto occupato in classifica, ma tutt’altro che rassegnato a recitare il ruolo della vittima sacrificale. Sull’altro fronte c’è un Lecce in cerca di ulteriore continuità nella scia di successi colti dall’arrivo in panchina del mister toscano che in questa gara sarà privo dello squalificato Papini e degli indisponibili Beduschi e Salvi. In mediana agirà pertanto Suciu, con Vècsei che dovrebbe meritarsi di partire di nuovo nell’undici iniziale, mentre in attacco, a far coppia con Moscardelli, verrà schierato Curiale cui il tecnico intende dare un’altra chance per invertire la marcia finora deludente avuta con addosso la maglia giallorossa.

Alessandro Erra, nuovo tecnico del Catanzaro dopo l’esonero di mister D’Urso, proverà probabilmente il cambio di modulo. Il 4-2-3-1 proposto al debutto sulla panchina calabrese contro il Matera lascerà spazio al 4-3-3. L’ex allenatore del Savoia, orfano del lungodegente Calvarese e dello squalificato Agnello, punterà tutto sull’ariete Razzitti, assistito ai lati da Mancuso (favorito su Ingretolli) e da Taddei, recuperato dopo la defezione di sette giorni fa. In difesa in tre lottano per una maglia: Moi, Orchi e Priola concorrono per un posto al fianco di Ricci

Le probabili formazioni:

Catanzaro (4-3-3): Grandi; Bernardi, Ricci, Moi, Squillace; Foresta, Maita, Giampà; Taddei, Razzitti, Mancuso. A disposizione: Scuffia, Barillari, Caruso, Caselli, Fulco, Ingretolli, Orchi, Priola, Kolawole, Sirigu. Allenatore Alessandro Erra.

Squalificati: Agnello

Indisponibili: Calvarese

Diffidati: Nessuno

Lecce (3-5-2): Perucchini; Freddi, Cosenza, Gigli; Lepore, De Feudis, Suciu, Vécsei, Legittimo; Moscardelli, Curiale. A disposizione: Bleve, Abruzzese, Camisa, Lo Bue, Legittimo, Carrozza, Monaco, Pessina, Suciu, Diop, Surraco, Doumbia. Allenatore Piero Braglia

Squalificato: Papini

Indisponibili: Beduschi, Salvi

Diffidati: Nessuno

Arbitro: Andrea Morreale di Roma 1

Assistenti: Roberto Pepe di Ariano Irpino e Arcangelo Vingo di Pisa

Stadio “Ceravolo“, Catanzaro – fischio d’inizio ore 17:30

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.