Tempo di lettura: 1 minuto
nardò ragno
Mister Nicola Ragno

ROMA – Sentenze severe del giudice sportivo che, nel girone H di Serie D, ha fermato l’allenatore della capolista Nardò Nicola Ragno “per aver pronunciato espressione blasfema” nel corso del match vinto contro la Turris. Il tecnico granata non potrà, quindi, guidare dalla panchina i suoi uomini nella sfida casalinga contro il Gallipoli privato, sempre dal giudice sportivo, di capitan Raffaele Rosato. I due dovranno assistere dalla tribuna ad un derby che si preannuncia caldissimo. Squalifica anche per Alberto Frigerio, nuovo numero 1 del Gallo, punito per il fallo da ultimo uomo contro il Fondi. 

 

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.