Tempo di lettura: 1 minuto

20111122_c1_la_stazione_di_lecceDopo aver lanciato l’invito ai colleghi parlamentari Salentini di boicottare l’inaugurazione della Linea veloce che si terrà oggi a Bari, avendo creato anche l’hasgtag #iononpartecipo, il Senatore Zizza lancia nuovamente un invito ai Parlamentari Salentini promuovendo  l’idea di una conferenza stampa dinamica, che si svolgerà sul piazzale  della Stazione di Lecce e subito dopo la quale prenderà il via un corteo lungo i binari della stazione stessa per rafforzare l’idea che le nostre strutture ferroviarie non sono morte, che la Puglia non termina a Bari e che  Treni Italia ha il dovere di prendere in esame le istanze del nostro territorio, di cui i Parlamentari compatti, si faranno portavoce.

Hanno immediatamente accolto l’invito l’ on Roberto Marti, senatore Francesco Bruni, on Rocco Palese, ed hanno assicurato la partecipazione per rendere il coro di contestazione assordante  il consigliere regionale Saverio Congedo, il Sindaco di Lecce Paolo Perrone, vari componenti dell’amministrazione comunale di Lecce e di numerosi comuni della Provincia di Lecce, di Brindisi e di Taranto.

L’appuntamento è per oggi alle ore 17,00 presso il piazzale della Stazione di Lecce, proprio in contemporanea con l’inaugurazione della nuova linea veloce che si terrà a Bari.

#ilsalentoèstancoedicebasta #iononpartecipo

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.