Tempo di lettura: 1 minuto
montinaro nardò
Matteo Montinaro, ala del Nardò

RIONERO- Il Nardò conclude a gonfie vele la prima parte di preparazione al campionato di Serie D con il successo nell’amichevole disputata a Rionero contro i locali, battuti per 5-1 dalla squadra di mister Ragno, sempre abile nel provare nuovi schemi e nuove soluzioni in vista del prossimo campionato. L’allenatore molfettese, come al solito, ha schierato due diverse formazioni nei due tempi di gioco. Il primo tempo ha visto scendere in campo il seguente undici: Chironi, Caporale, Signore, Allegrini, Cassano, Montinaro, Vicedomini, Lanzillotta, Lattanzio, Malcore, Facecchia. Le marcature sono state aperte dal gol su punizione di Matteo Montinaro, bravissimo a sorprendere il portiere avversario con una traiettoria perfetta. I primi 45’ si sono conclusi sull’1-0, prima del cambio di formazione che ha visto scendere in campo per la seconda frazione un’altra formazione composta da Chironi, Cassano, Puglia, Signore, Del Priore, Palmisano, Prinari, Gigante, Moriero, Corvino, Alemanni. Gabbo Gigante ha siglato il 2-0 e Corvino, ancora su punizione, ha calato il tris. Un autogol della difesa lucana ha portato a quattro le marcature granata prima del gol della bandiera locale, preludio però al 5-1 finale firmato da Gigante per la doppietta personale.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.