Tempo di lettura: 1 minuto

11150981_10152701993481577_763172119923416965_nÈ partito con un nuovo progetto, presentato nell’evento organizzato dalla lista “Cambia Corigliano” guidata dal candidato sindaco Fernando Costantini, che vede nella Via dei Castelli, vale a dire i maestosi e storici edifici di Otranto, Gallipoli e Corigliano, la valorizzazione e la promozione dei beni culturali come volano di sviluppo del nostro territorio.

Oltre al candidato Sindaco Costantini, sono intervenuti Raffaela Zizzari, architetto Orione S.r.l. esperta in Gestione Beni Culturali e Sergio Blasi, consigliere regionale del Partito Democratico.

“L’evento che abbiamo portato in piazza è stato finalizzato alla promozione del nostro patrimonio storico e culturale, il Castello in primis poiché può essere certamente scenario di manifestazioni di pregevole interesse artistico con mostre che possono spaziare dalla fotografia all’arte contemporanea, il tutto finalizzato sia alla fruibilità da parte dei cittadini (coriglianesi e non) ma anche alla tutela e alla conservazione di un patrimonio storico che, in quanto tale, deve essere affidato nelle mani giuste, di esperti che sappiano gestirlo con la promozione di eventi sempre nel pieno rispetto delle strutture che ci sono state donate”. Ha affermato Costantini.

Il consigliere Sergio Blasi, infine, è intervenuto per ricordare che “non servono grandi strutture o grandi opere perché le vere grandi opere sono quelle storiche che possediamo già. Dalla loro valorizzazione si può ripartire per il futuro”.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.