Tempo di lettura: 2 minuti
Ercole Pignatelli 1
Ercole Pignatelli

LECCE – Il Movimento Culturale “Valori e Rinnovamento”, attraverso le parole del presidente Wojtek Pankiewicz, esprime al noto artista leccese Ercole Pignatelli i più affettuosi auguri per i suoi 80 anni. Ecco il testo: “Mercoledì 29 aprile, alle ore 19:30, presso l’Hotel Risorgimento a Lecce, avrò la gioia di consegnare una targa al Maestro Ercole Pignatelli. Con questo omaggio, il Movimento Culturale ‘Valori e Rinnovamento’, che ho il piacere e l’onore di presiedere, vuole esprimere ad Ercole Pignatelli i  più affettuosi auguri per il suo 80º compleanno, ricorrente in questo mese di aprile, ma vuole anche – nell’ambito del nostro Progetto ‘Salento Ideale’, teso a promuovere lo sviluppo del nostro Territorio all’insegna della Bellezza, intesa come bellezze artistiche e culturali, come bellezze naturali, ma anche come Armonia di rapporti sociali –  rendere onore a un grande artista, insigne espressione di un Salento Ideale, che il nostro Movimento cerca di promuovere dal basso, come nuovo modello esistenziale, per l’importante testimonianza artistica da lui manifestata in Italia e nel mondo nel corso della sua vita, onorando il nome del nostro Salento. Il 18 aprile scorso, a Cavallino, nel Teatro il Ducale gremito in ogni ordine di posti, con tanta gente in piedi, con Tito Schipa for Children, abbiamo reso omaggio a un grande salentino del passato. La cerimonia si svolgerà nella sala Janet Ross del Risorgimento, nella quale campeggia una tela di cinque metri realizzata da Ercole Pignatelli per testimoniare la sua amicizia alla famiglia Montinari, proprietaria dell’albergo. La motivazione della cerimonia sotto il profilo artistico sarà brevemente illustrata dall’artista leccese, Gabriella Legno, componente del Consiglio Direttivo di ‘Valori e Rinnovamento’ e ispiratrice del progetto ‘Salento Ideale’.

Wojtek Pankiewicz A
Wojtek Pankiewicz

Ercole Pignatelli è profondamente amato nel Salento, tanto che il Comune di Lecce gli ha dedicato, in uno degli spazi espositivi più prestigiosi della città, il Castello Carlo V, una mostra permanente che offre la possibilità di godere di un ponderoso excursus delle sue molteplici e multiformi capacità espressive. Da parte di tutti noi di ‘Valori e Rinnovamento’ vada al grande maestro l’augurio più fervido e affettuoso di continuare ancora per tantissimi anni quel percorso creativo che ci ha già regalato tante opere meravigliose e che sicuramente lo porterà a realizzarne molte nuove”.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.