Tempo di lettura: 1 minuto

In Russia hanno iniziato a vendere iPhone “in versione” ortodossa e musulmana. A riportarlo è il giornale Afisha, spiegando che l’idea è della società italiana Caviar, che da poco ha messo in vendita nel suo negozio online anche smartphone di lusso con la scocca dedicata alle due religioni monoteiste. Nella nuova collezione -tutta in oro e dove i prezzi medi si aggirano intorno ai 150.000 rubli (oltre 2.800 euro)- è possibile trovare anche un modello dedicato al 70mo anniversario della vittoria sovietica sul nazismo, che si celebrerà in pompa magna in Russia il 9 maggio.

Nel modello iPhone 6 per ortodossi, sulla scocca è riprodotta la celebre icona della Trinità di Andrei Rubliov, mentre sulla versione per musulmani vi è la moschea del Profeta, a Medina, in Arabia Saudita. Prima di far uscire sul mercato i suoi nuovi smartphone per i paperoni religiosi, la Caviar ha commissionato uno studio in materia di diritto e fede, che ha escluso che i prodotti possano essere accusati di “offesa al sentimento religioso”, secondo le nuove leggi russe.

Caviar/Perlapenna, come si legge sul sito della società, è l’evoluzione compiuta dal vicentino Elia Giacometti dell’oreficeria di famiglia: si smontano e rimontano smartphone per farne versioni extra lusso, soprattutto destinate al mercato russo e azero. Il negozio online in cirillico è stato aperto nel 2012, con il sostegno di partner russi. La società aveva già attratto l’attenzione dei media alcuni anni fa per l’iPhone in oro, con il ritratto del presidente Vladimir Putin sul retro.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.