Tempo di lettura: 1 minuto

I bambini che guardano film in cui si consuma alcol hanno più probabilità di ubriacarsi. Almeno questo è quanto emerso da uno studio della Bristol University, pubblicato sulla rivista Pediatrics. I ricercatori hanno chiesto a oltre 5mila adolescenti inglesi quali fossero le loro abitudini di consumo di alcol e quali film avessero visto in una lista di 50 titoli, che comprendeva anche il famoso “Diaro di Bridget Jones”. Ebbene, gli adolescenti che hanno visto piu’ film in cui i personaggi bevevano alcol hanno avuto il 20 per cento di probabilita’ in piu’ di provare l’alcol e il 70 per cento di probabilita’ in piu’ di fare “binge drinking”.

Lo studio ha anche rivelato che tra il 1989 e il 2008 quasi tre quarti dei film più popolari al box office del Regno Unito hanno rappresentato il consumo di alcol, ma solo il 6 per cento sono stati classificati come adatti a soli adulti. Secondo i ricercatori, i bambini ottengono dai film una visione distorta del consumo di alcol, non cioè come qualcosa che ha effetti negativi sulla salute.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.