Tempo di lettura: 1 minuto
Vinetot, leccezionale.it
Kevin Vinetot

LECCE – L’ammonizione rimediata nella scorsa trasferta di Melfi è costata un turno di squalifica per il difensore francese del Lecce, Kevin Vinetot. Il Giudice sportivo della Lega Pro, esaminato il referto dell’arbitro Armando Ranaldi di Tivoli, ha punito con una domenica di stop forzato il centrale difensivo giallorosso che così non potrà partecipare alla sfida in programma domenica pomeriggio allo stadio “Via del Mare” tra il Lecce ed il Foggia, ossia il derby che mette in palio punti pesanti in chiave play-off.

Rientrano a disposizione di mister Alberto Bollini due altri squalificati, ossia Checco Lepore e Gianluca Di Chiara che hanno scontato con quella appena trascorsa le due settimane di sanzione che gli era stata inflitta dopo il match di Catanzaro in cui il direttore di gara Lanza della sezione Aia di Nichelino aveva espulso anche Moscardelli (squalifica ridotta da 5 a 4 turni, di cui 2 ancora da scontare) e Daniele Mannini che invece il suo stop lo aveva già patito ed a Melfi è tornato a sedersi in panchina.

Squalifica terminata, infine, anche per il team manager dell’U.S. Lecce, Francesco Lillo a cui il Giudice sportivo aveva comminato due settimane di inibizione da ogni attività o carica federale.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.