Tempo di lettura: 2 minuti

IMG MOSE' IN EGITTOUno spettacolo in uno dei più incantevoli teatri d’Europa a sostegno di una patologia che negli ultimi dieci anni ha registrato un’esplosione di casi, l’autismo.  Sabato 7 marzo ore 20.30, presso il Politeama Greco di Lecce, Tony Martin Production presenterà il Musical “Mosè in Egitto”. L’evento è organizzato dall’Associazione Amici dell’Università Campus Bio-Medico di Roma per sostenere insieme le ricerche sull’autismo condotte nei centri di Roma e Milano dall’Area di Neuropsichiatria del Policlinico Universitario Campus Bio-Medico. Si tratta di una patologia per la quale non esiste oggi ancora una cura risolutiva, ma ha forti implicazioni sullo sviluppo della persona e sulle sue relazioni con il mondo esterno. Viene mediamente diagnosticato con l’avvicinarsi della scolarizzazione e ha conseguenze per tutta la vita con un impatto grave anche sulla famiglia del paziente, chiamata a gestire situazioni di vita difficili. Per individuare cure sempre più efficaci, i ricercatori si stanno concentrando da alcuni anni sulle possibili cause dell’autismo a livello di genoma dell’individuo ed eventuali fattori ambientali in epoca prenatale. È su questo fronte che è impegnata anche l’équipe del Prof. Antonio Persico, unico gruppo di ricerca italiano coinvolto nel più grande programma europeo di ricerca sull’autismo, EU-AIMS (www.eu-aims.eu). Sono attività di laboratorio condotte con tecniche particolarmente costose, come l’ARRAY-CGH. Il Prof. Antonio Persico interverrà alla serata per presentare al pubblico l’attività di ricerca.

 “Mosè in Egitto” è la storia di un bambino che viene abbandonato in una cesta lasciata scorrere lungo le acque del fiume Nilo. Sarà la moglie del faraone a trovare la cesta e ad occuparsi del bambino che si chiamerà Mosè. La vera sorella di Mosè, Miriam, gli dirà la verità e per Mosè inizia una  lunga ricerca della propria identità. Sconvolto si rifugerà nel deserto, dove diventerà pastore e dove Dio lo sceglierà per condurre il popolo ebreo  verso la Terra Promessa. Diventerà così il salvatore, colui che libererà il popolo dalla schiavitù, conducendolo oltre il Mar Rosso,  verso la libertà.

I biglietti per lo spettacolo sono acquistabili presso il botteghino del Politeama Greco. info: 335/310618

Nota – Questo comunicato è stato pubblicato integralmente così come è giunto in Redazione . Pertanto questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di “Leccezionale”.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.