Tempo di lettura: 1 minuto
Miccoli panchina
Fabrizio Miccoli, attaccante U.S. Lecce

LECCE – Seduta pomeridiana oggi per il Lecce di Alberto Bollini al “Via del Mare” davanti all’ormai abituale presenza del direttore sportivo Antonio Tesoro. Allenamento prettamente tattico, dopo l’iniziale riscaldamento atletico, per Abruzzese e soci durato un’ora  trenta circa e con la consueta partitella finale. Più che un test in famiglia di avvicinamento alla gara ufficiale di domenica in terra campana è sembrata, però, una partita vera e propria per l’impegno, la grinta, i ritmi e l’agonismo messi in campo dalla comitiva giallorossa. In grande spolvero anche Fabrizio Miccoli che ha lottato su ogni pallone con l’entusiasmo di chi ha ancora tanta voglia di essere utile alla squadra. E Bollini lo ha notato: “Bravo Fabri, così devi fare”, queste le parole dell’allenatore di Poggio Rusco verso l’ex capitano del Palermo.

Buone notizie per il tecnico giallorosso arrivano dall’infermeria con il solo Mariano Bogliacino ancora alle prese con il problema al polpaccio destro, mentre si sono regolarmente allenati con il resto del gruppo Caglioni, Felipe Gomes e Salvi che sono tutti guariti dall’influenza e quindi disponibili per la gara con la Casertana in programma domenica alle ore alle 16. L’ex Carpi Carlos Embalo anche oggi ha lasciato in anticipo il terreno da gioco, sempre a scopo precauzionale.

Nella giornata di domani la preparazione dei giallorossi proseguirà con un allenamento al mattino, a porte chiuse, sul sintetico di  San Donato. Sabato mattina la rifinitura e subito dopo la partenza alla volta di Caserta.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.