Tempo di lettura: 1 minuto
Giudice sportivo
Giudice sportivo: le decisioni

LECCE – Qui di seguito le decisioni del Giudice sportivo riguardanti le gare della quinta giornata di ritorno del campionato di Lega Pro Unica del girone C. Ben 1.200 euro di multa  al Lecce “perché i propri sostenitori introducevano e facevano esplodere nel recinto di gioco quattro petardi, senza conseguenze”.

Ecco i “verdetti”:

-due giornate a Loiacono (Foggia) e Pepe (Messina); una giornata a Giannattasio (Aversa), Tomi e Arcidiacono (Martina Franca), Mucciante (Matera), Venitucci, Radi e Stendardo (Barletta), Spezzani (Melfi), Ghosheh (Catanzaro), Gerevini (Ischia), Calil (Salernitana), Giordani (Savoia);

-tre giornate di squalifica per Baldassarri (Benevento); ammonizione per Bitetto (Melfi);

-multa di 500 euro e inibizione sino al 31 marzo per Zurlo Vuolo (Juve Stabia);

-2.000 euro alla Vigor Lamezia; 1.500 euro al Matera; 1.200 euro al Lecce (“perché i propri sostenitori introducevano e facevano esplodere nel recinto di gioco quattro petardi, senza conseguenze”); 1.000 euro al Catanzaro; 500 euro al Savoia; 350 euro alla Salernitana.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.